Aleksei Rozov

MeranoKlezmer21

News,Eventi

Merano ha un'affascinante storia ebraica. Chi lo scopre conoscerà anche la "musica klezmer" e tante meravigliose canzoni "yiddishe", tesori precedentemente perduti di un mondo perduto: "Klezmer" è più di uno stile, è un linguaggio, una storia, uno stato.

Il piccolo festival MeranoKlezmer 21 inizia con un concerto il 29/8 all'Accademia, Villa San Marco, ore 20:30. Il festival ha invitato ospiti internazionali: il violinista Aleksei Rozov di Mosca e la cantante Sára Gutvill di Amsterdam e Budapest. Musicisti di Merano li sosterranno e li accompagneranno, secondo il musicologo e cantante Friede Haupt (Bayerischer Rundfunk).

Il festival MeranoKlezmer 21 propone workshop con i musicisti: Dal 25/8 al 1/9 (tranne il 28/8 e il 29/8 a causa dei concerti) sempre dalle 17:00 “Klezmer” e dalle 19:00 “Yiddishe Lider ” nel giardino di Villa San Marco, Accademia Merano, v. Franz Innerhofer 1. Iscrizione richiesta, possibile anche in loco.

Un grande concerto finale, con flash mob dalle 19:00 in luoghi importanti della vita ebraica a Merano, giovedì 2/9 (con Sára Gutvill, Aleksei Rozov, Friede Haupt, Helga Plankensteiner, Michael Lösch, Andrea Ruocco e molti altri) sarà alle 21:00 nel giardino di Villa San Marco. Tutti gli eventi sono liberamente accessibili, offerte sono benvenute.
Il festival è patrocinato dalla Provincia di Bolzano e dalla Cassa Raiffeisen Merano e sostenuto dall'Associazione Muspilli.

Info http://meranoklezmer.eu/