MeranoJazz

MeranoJazz è la combinazione di festival e corsi di jazz, unica in regione. A Merano, quindi, l'insegnamento e la pratica musicale sono combinati ad alto livello. Ormai esiste l’iniziativa da quasi vent’anni. L’accademia jazz è la parte didattica ed è organizzato dall'associazione culturale Muspilli, il festival di Merano Jazz è organizzato invece dal comune di Merano. Originariamente, entrambi erano emersi come iniziative separate, lavorando però insieme strettamente sin dall'inizio.

Jazz Academy

L’Accademia mitteleuropea di jazz (mitteleuropean jazz academy) a Merano in Alto Adige si svolge ormai dal 2002. Vi hanno partecipato fino ad oggi più di 60 rinomati musicisti e insegnanti di musica jazz, giunti a Merano da tutta Europa, dagli Stati Uniti, dall’Australia, dalla GranBretagna, da Cuba e Burkina Faso. La direzione è curata da Ewald Kontschieder e il pianista jazz pluripremiato Franco D’Andrea, entrambi nativi di Merano, che rappresentano l'interculturalità di questa cittadina di confine fra due mondi culturali. Kontschieder e l'associazione culturale meranese Muspilli hanno avviato l'accademia jazz in forma di laboratori.
L’Accademia consiste in una serie di master class e workshop suddivisi in due livelli, uno per musicisti professionisti e di livello progredito, ai quali si richiede una lunga pratica oltre a una certa padronanza della teoria musicale, e uno per principianti che desiderano familiarizzarsi per gradi con la teoria e la pratica del jazz. Spesso l’Accademia apre delle finestre su altre culture e tradizioni d’improvvisazione musicale, quali quella araba, cubana, africana o indiana. Completano il programma laboratori per vocalist e corsi di ritmica. L'atmosfera a Merano è spesso caratterizzata da un ambiente interculturale e plurilingue.
L'Associazione Muspilli lavora nel campo del teatro, della danza, della letteratura e musica e promuove progetti culturali, film (documentari) e manifestazioni.

Festival MeranoJazz

La città di Merano vanta oltre 150 anni di ricca tradizione in termini di cultura musicale di qualità. La città è sempre stata un luogo d’incontro per persone di culture diverse al confine tra i paesi di lingua tedesca e italiana. L'iniziativa jazz promuove questo scambio.
Il Merano Jazz Festival è stato fondato nel 1996 ed è nato come iniziativa dall'Ufficio culturale di Merano. Il predecessore fu per alcuni anni l'iniziativa "Jazz'n" del teatro nella città vecchia. MeranoJazz arricchisce la tavolozza di eventi musicali di Merano e dell'Alto Adige con musicisti di fama mondiale e gruppi musicali nel campo della musica improvvisata afro-americana. Fin dall'inizio, è stato programmato dal direttore artistico esperto Vincenzo Costa. Il festival ha offerto oltre 60 concerti a un livello artistico costantemente elevato. Questo distingue il festival dagli altri. Parte del programma dell’iniziativa sono i saggi finali dell’Accademia Jazz, dove spesso oltre ai giovani talenti del jazz si esibiscono anche insegnanti di fama mondiale in jam session.

Sito del Comune di Merano